Trasporto Disabili e anziani in carrozzina: Come muoversi a Roma

Una lettera di una nostra lettrice
Lucia Franzina - 8 Agosto 2022

Gentilissimi,

mi permetto di scrivervi perché da sempre vostra lettrice.

Lavoro da diversi anni per Fausta Trasporti, una società cooperativa di Roma che dal 1979 opera nel settore del trasporto per i disabili sia a Roma che in Italia.

Recentemente mi è capitato di leggere il vostro articolo

È nata una nuova disciplina sportiva: la spinta della carrozzina a Tor Tre Teste

e mi sono ritrovata nelle situazioni che i nostri clienti ci raccontano ogni giorno: sfide quotidiane, politica assente e poca attenzione da parte della comunità.

In questi anni ho capito che per lavorare sul tema dell’inclusività è necessario trovare un modo di cooperare maggiormente fra noi operatori di settore, perché la parola “accessibilità” non significa soltanto abbattere le barriere, ma dare la possibilità a tutti di partecipare alla vita sociale in una comunità capace di accogliere chi ha più bisogno.

Molte persone che ci contattano non hanno idea di come fare ad accompagnare un familiare in carrozzina per una visita medica o anche per un pranzo in famiglia al ristorante.

Dar Ciriola

Per questo motivo ho pensato che potrebbe essere interessante per tutti i vostri lettori sapere che c’è un servizio come Fausta Trasporti che a Roma offre supporto e aiuto a tutti coloro che hanno necessità di spostarsi in carrozzina in modo facile, comodo e sicuro.

Per non parlare del fatto che leggere di noi sulla vostra testata ci renderebbe molto orgogliosi.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti