Un esclusivo programma culturale-turistico al Museo Cinema e Spettacolo

Il Mics di via Portuense 101 propone anche visite guidate da esperti qualificati con proiezioni e brevi conferenze
di F. C. - 23 Gennaio 2006

Un esclusivo programma culturale-turistico al M.I.C.S., Museo “Josè Pantieri” del Cinema e dello Spettacolo di Roma, che si trova in via Portuense 101 (altezza via Ippolito Nievo, Porta Portese): visite guidate da esperti qualificati con proiezioni e brevi conferenze negli itinerari storici.

Un’iniziativa originale, frutto di una ricerca accurata e specializzata, che offre a gruppi organizzati da 15 a 20 partecipanti diverse tipologie di visite:

1) una visita guidata nei luoghi del cinema a Roma, con partenza dal MICS e con eventuale visita preliminare al museo dove verranno proiettati film ambientati nel percorso che sarà seguito successivamente;
1-a) mezza giornata di 4 ore (percorso A), anche con appuntamento fisso al sabato dalle 9 alle 13
(previa prenotazione);
1-b) intera giornata di 8 ore (percorso A e B) con pranzo “del cinema” su richiesta;
1-c) 3 giornate di 24 ore;

2) si ripropone la stessa visita guidata nei luoghi del cinema del Lazio;

3) visita guidata “La Roma di Fellini” di 8 ore;

4) visita guidata “La Roma inizio secolo nel cinema” di 8 ore;

5) visita guidata “La Roma di Mussolini nel cinema” di 8 ore;

6) proiezioni di film, dal muto ad oggi, con presentazioni e dibattiti;

Adotta Abitare A

7) visione alla moviola di film, con presentazione e commento;

8) visite guidate al Grande Museo del Cinema e dello spettacolo (1500 mq.) dalla durata di circa 90 minuti e condotta da operatori didattici qualificati. Si può scegliere se partecipare alla visita in gruppo (al massimo 35 partecipanti) o singolarmente, previa iscrizione.

9) visita guidata nei luoghi del cinema in Italia (Milano, Venezia, Firenze, Napoli) su richiesta;

10) visita guidata di 8 ore, in bicicletta, su richiesta pervenuta con 10 giorni di anticipo (al M.I.C.S.- Museo Cinema Roma 6306, 00195 Roma) in cui si specifica la lingua parlata, i giorni preferiti, il tipo di programma e l’età media dei partecipanti.

Per altre informazioni è disponibile la mail mics@email.it e il numero telefonico 06.3700266.

Il M.I.C.S. nella sua sede espositiva di 1500 m.q. non solo propone un nuovo modo di vedere la storia del cinema, memoria dell’umanità, ma possiede un’affascinante esposizione di cimeli appartenuti a grandi artisti, apparecchiature, costumi, manifesti, foto, film d’epoca, curiosità e rarità in molti casi uniche al mondo e di grande importanza.
Ad essi si aggiungono i prestigiosi archivi: la fototeca, con due milioni di foto dal 1850 sino ai giorni nostri; la cineteca, con circa 5000 film d’epoca. Poi ancora: la biblioteca, emeroteca, videoteca, registroteca, sale di proiezione, moviole e attrezzature professionali di vari formati, laboratori e collegamenti satellitari TV.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti