Un nuovo teatro all’interno del Liceo Democrito a Casal Palocco

Ricavato da una vecchia cisterna, ospiterà iniziative culturali della Scuola ma anche del quartiere
di Serenella Napolitano - 29 Settembre 2012

Il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti insieme all’assessore provinciale Paola Rita Stella, hanno inaugurato il 28 settembre mattina il nuovo auditorium all’aperto del liceo Democrito di Casal Palocco, quartiere residenziale a sud di Roma. Una struttura, finanziata dalla Provincia per 365mila euro, che può ospitare fino a 300 persone e che sarà utilizzato non solo dall’istituto ma da tutto il quartiere, come spazio per organizzare rassegne, mostre e iniziative culturali.

“Apre un teatro all’aperto all’interno di una scuola che aiuterà a sviluppare il talento di questi ragazzi ma è anche aperto al quartiere – ha detto Zingaretti – Si unisce quindi l’idea di una bella scuola, di come deve essere speso il denaro pubblico, all’idea di una città che moltiplica i luoghi di aggregazione grazie alla cultura. Siamo felici di aver dato un contributo a un’idea di scuola e di città più bella e solidale. Noi i soldi li spendiamo così, dando servizi a chi ne ha bisogno”.
Il teatro si trova all’interno dell’istituto, tra i due plessi della sede centrale della scuola. Precedentemente l’area era occupata da una cisterna per l’accumulo dell’acqua costruita per il funzionamento dell’impianto a pannelli solari, e che nel tempo, divenuto l’impianto obsoleto ed essendo stato sostituito dalla Provincia con un nuovo impianto fotovoltaico, era rimasta inutilizzata.
Così riutilizzando la vecchia cisterna è stato possibile creare un nuovo teatro all’aperto; inoltre è stata conservata la struttura di sostegno all’impianto dei pannelli solari cosi da essere riutilizzata per installare una copertura o come base per eventuali attrezzature sceniche durante le manifestazioni. Il Liceo Scientifico Statale “Democrito” si trova nel XIII Municipio di Roma, a Casal Palocco. Ospita studenti provenienti dalle zone di Casal Palocco, Acilia, Axa, Dragona, Infernetto, Ostia Antica, nonché dal Litorale Romano.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti