Alemanno: Roma è più sicura, lo dicono anche i carabinieri

Il Sindaco: la strada tracciata insieme da Forze dell’Ordine, Comune, Provincia e Regione, va rafforzata nel 2010
Enzo Luciani - 19 Dicembre 2009

«Dal generale Tomasone – ha affermato il sindaco di Roma Gianni Alemanno -giunge la conferma che a Roma i reati sono in calo. Lo abbiamo detto più volte. La relazione sull’attività del 2009 che i Carabinieri hanno presentato il 18 dicembre 2009 certifica ulteriormente il buon lavoro che tutte le Istituzioni stanno compiendo. Dalla firma del Patto per Roma Sicura ad oggi abbiamo assistito a un calo costante di tutti i diversi crimini e reati. Questo è il frutto che si ottiene quando si collabora attivamente e si lavora sul territorio. Vengono così smentiti tutti quelli, che in diverse occasioni, hanno fatto catastrofismo e hanno rilanciato dati evidentemente non esatti parlando di aumento della criminalità. Tuttavia, ha ragione Tomasone quando dice che i reati non sono scomparsi e che il cittadino va tutelato indipendentemente dalle statistiche. Per questo sono convinto che la strada che tutti insieme, Forze dell’Ordine, Comune, Provincia e Regione, abbiamo tracciato con il Patto vada proseguita e rafforzata anche per il 2010».


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti