Farmacia Federico consegna medicine

Concerto Finale del Progetto Artlabcanzone

Domenica 24 giugno nella manifestazione il 7 si fa in 4
Enzo Luciani - 26 Giugno 2012

Prosegue, in sinergia con il VII municipio e specificatamente con l’Assessore alla cultura e scuola Leonardo Galli l’attività educativa e di formazione nell’ambito della musica.

In continuità con i precedenti progetti “Concertincontro” e “Artlab” questo progetto è stato, ancora una volta, al fianco dei giovani artisti aiutandoli e supportandoli nel loro percorso di crescita sia artistica che personale, nella convinzione che tale strada sia d’aiuto anche per formare buoni cittadini.

Con queste premesse si è svolta domenica 24 giugno, alla presenza del Presidente Roberto Mastrantonio, degli Assessori Leonardo Galli, e Giuseppe Pungitore, la giornata conclusiva del progetto Artlabcanzone.

Il presidente dell’Associazione Concertincontro Francesco Fiumara ha presentato le varie fasi del progetto Artlabcanzone.

Dopo un percorso laboratoriale, ospitato prima dal Liceo Scientifico Statale Francesco d’Assisi (sede centrale e succursale di via C. Durante) e presso il Borgo Ragazzi Don Bosco, si è approdati negli studi di registrazione di Alfamusic, per finalizzare il lavoro svolto.

"I temi affrontati nei laboratori – afferma il presidente Fiumara – hanno riguardato la creazione di una canzone intesa sia come parte melodica sia di testo. Abbiamo anche “visto” cosa c’è dietro la produzione di una canzone, per esempio l’ orchestrazione della stessa, oppure la registrazione dei vari strumenti e la ripresa della voce".

Partner e collaboratore prezioso per questa parte del programma, al fianco di Concertincontro, è stata l’etichetta discografica Alfamusic; ubicata nel VII municipio, è una realtà affermata soprattutto in ambito jazz con un catalogo discografico di rilevanza nazionale.

La conclusione del progetto Artlabcanzone, è avvenuta domenica 24 giugno con l’esibizione di alcuni dei ragazzi che hanno preso parte ai laboratori in un concerto presso la manifestazione il 7 si fa in 4, nel Parco Madre Teresa di Calcutta.

Adotta Abitare A

Hanno preso parte al concerto i giovani artisti Livia Palone, Enzo Ferrari, Roberta Madaro e la band dei Katmandu. Tranne la band che ha eseguito brani editi; tutti gli altri artisti hanno eseguito canzoni scritte di proprio pugno. A questo proposito vogliamo sottolineare la reazione positiva del pubblico, anche perché non sempre le canzoni inedite sono capite in modo immediato.

Evidenziata anche la presenza del discografico Alessandro Guardia (Alfamusic) e di Roberto Zappy, autore e compositore di successo: ha scritto brani per Rosalino Cellamare meglio conosciuto come Ron, Paolo Meneguzzi, Ambra, Mietta, Stefano Zarfati solo per citarne alcuni. Quest’ultimo ha fatto un piccolo intervento canoro accennando alcuni successi di sua composizione.

Il progetto Artlab Canzone, come sempre accade nel lavoro con i ragazzi, è stato a tratti entusiasmante ed a tratti ostico. Infatti le personalità e le estrazioni culturali dei singoli sono diverse e quindi, a volte richiedono un approccio personalizzato.

Oltre ai temi squisitamente legati alle dinamiche musicali, il progetto di quest’anno ha voluto dare molto più spazio anche ad attività, sempre in ambito musicale, ma più strettamente educative, questo nell’intento di avere se non altro, cittadini abituati a pensare con la propria testa.

La musica in realtà e soprattutto un certo tipo di canzoni (vedi De Andrè, o De Gregori giusto per fare due nomi) osservate con spirito critico, possono contribuire, oltre alla maturazione artistica, anche ad una formazione personale.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti