Dal 6 maggio attivi i varchi ztl a San Lorenzo

I varchi elettronici saranno in funzione dalle 21 alle 3 da maggio a ottobre il mercoledì giovedì, venerdì e sabato. Stop ad agosto e da novembre ad aprile il venerdì e sabato
Comunicato stampa Atac del 29 aprile 2009 - 29 Aprile 2009

Si accenderanno mercoledì 6 maggio i varchi elettronici installati attorno ai confini della zona a traffico limitato notturna di San Lorenzo e che sinora sono stati presidiati dai vigili urbani.
Il sistema elettronico, collegato con la Centrale operativa di Atac, controllerà e sanzionerà, sul modello dei varchi attivi nella Ztl del Centro dal 2001, l’afflusso del traffico autorizzato all’interno dell’area. I varchi saranno in funzione dalle 21 alle 3 con le modalità già in vigore dal 2003: da maggio a ottobre nei giorni di mercoledì giovedì, venerdì e sabato, escluso il mese di agosto; da novembre ad aprile, nei giorni di venerdì e sabato.

I sette varchi sono collocati in via degli Umbri, via dei Sardi, via dei Volsci, via dei Piceni, via degli Ausoni e via di Porta Labicana. Via degli Equi.

All’interno della Ztl di San Lorenzo possono accedere i residenti e i domiciliati muniti di permesso, le persone con disabilità che abbiano il contrassegno di circolazione loro riservato; moto e ciclomotori, i taxi e le auto a noleggio con conducente. Ad ogni permesso viene associata una sola targa e nella stessa abitazione possono essere rilasciati più contrassegni di costo e validità differenti.
Il primo – o unico – permesso costa 55 Euro ed è valido cinque anni; il secondo costa 100 Euro ed ha validità di cinque anni; dal terzo permesso in poi, il costo è di 150 Euro con validità un anno.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti