DayC: 31 ottobre, Halloween party all’atelier Montez

Una serata all'insegna della musica elettronica in via di Pietralata 147/a
di Concetta Di Lunardo - 24 Ottobre 2012

Borgate invase da flussi disumani di macchine inanimate, assordate dai suoni metropolitani, popolate da ragazzi seduti su scalette che affacciano su strade percorse da masse di donne e uomini così vicini e inafferrabili. In questa giungla di suoni, di odori e di visioni, si muove il collettivo montesacrino DayC.
Il tentativo di stare al passo con i tempi alla velocità ultrasonica della postmodernità, si trasforma nella ricerca e produzione delle nuove sonorità che, nonostante escano da studi e laboratori, sembrano comporre la migliore rappresentazione della contemporaneità urbana “all around the world”.

Mercoledì 31 ottobre alle ore 22.30, all’ Atelier Montez, Via di Pietralata 147/a, DayC organizza una festa di musica elettronica, al prezzo popolare di 5 euro, completamente incentrata sulla scena romana nella notte di Halloween. La scelta di uno spazio periferico e dismesso, una vecchia officina bruciata in quel di Pietralata, è la location da cui nasce il progetto artistico, un progetto pensato dal basso.

L’Atelier Montez, conferma il desiderio del giovane collettivo romano di animare e valorizzare le zone più autentiche di Roma, ma anche le più escluse e periferiche. Ad aprire le danze ci sarà quello che ormai a Roma sta diventando il “guru” della sperimentazione in campo elettronico: “il professor” Ynaktera, di Stochastic Resonance. A seguire Meze, forte della recente uscita sull’ etichetta Hidden Hawaii che occupa gli scaffali di Hardwax e Honest John’s, luoghi di riferimento per l’elettronica a Berlino e Londra, che proporrà un live set carico dell’ oscurità della ambient e della profondità della dub.

Laboratorio Analisi Lepetit

Il danzereccio arriverà presto con i repentini e imprevedibili cambi di direzione della juke/ footwork/bass music con i set di Agent e Orree. In chiusura la “cattiveria”, sempre sensibile, della techno di Ghezzy ributterà per strada con tanta carica e voglia di imboccare a Roma Nord, alla ricerca di un Batman party per bere e fare i guastafeste “versando champagne su costose pellicce”.

Per info:: http://pullmydayc.tumblr.com
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti