Figliomeni (FDI): Tar condanna Roma Capitale su spese centri anziani

Redazione - 17 Settembre 2020

“Come avevamo più volte denunciato attraverso varie interrogazioni, mozioni, sedute di commissione e note stampa, i centri anziani continuano ad essere penalizzati dall’amministrazione grillina e ciò è stato riconosciuto anche dal TAR del Lazio che, con la sentenza pubblicata ieri ha condannato Roma Capitale a riconoscere la somma di 48.000 € per i 16 centri anziani del V municipio ritenendo illegittimi i cavilli burocratici volti a non concedere le risorse necessarie.”

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.

“Ringrazio – prosegue Figliomeni – i presidenti e coordinatore del municipio che, pur tra mille disagi anche economici, si sono attivati per ottenere giustizia a favore degli anziani che in questi ultimi anni non hanno ricevuto i fondi previsti dagli articoli 25 e 26 del regolamento, come peraltro avevamo più volte denunciato. Questa mattina ho già chiesto la convocazione urgente delle commissioni politiche sociali e trasparenza per affrontare le criticità dei circa 150 centri anziani di Roma Capitale, che contano 90.000 iscritti, e far stanziare le risorse necessarie per la riapertura in sicurezza delle strutture, oltre che per il loro regolare funzionamento. Come Fratelli d’Italia continueremo la battaglia per la categoria visto che il M5s ha dimostrato totale disinteresse e mancata conoscenza delle importanti attività che vengono svolte in questi fondamentali centri di aggregazione”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti