I transessuali assediano Tomba di Nerone

Federico Guidi e Stefano Erbaggi al fianco della protesta dei residenti: "il Comune effettui una riunione con Polizia, Municipale, Vigili del Fuoco e Asl"
Comunicato Stampa - 30 Ottobre 2009

transessuali

I cittadini di via Pirzio Biroli, via Sinisi e via Due Ponti, nella zona di Tomba di Nerone, sono sempre più esasperati per la situazione di degrado sociale e ambientale e per la prostituzione, soprattutto da parte di transessuali, che adescano sulle strade di una zona residenziale, abitata soprattutto da tranquille famiglie.

“Da tre anni sosteniamo i cittadini della zona ed il Comitato di Quartiere Pirzio Biroli nella loro battaglia per la legalità e contro il degrado” – dichiarano il 29 ottobre Federico Guidi, Consigliere Comunale, e Stefano Erbaggi, Assessore ai LL.PP. del Municipio XX – “Ora ci stiamo attivando affinché il Comune effettui una riunione con la Polizia di Stato, la Polizia Municipale, i Vigili del Fuoco e la Asl. Continueremo a stare a fianco dei cittadini per trovare una soluzione a questa situazione insostenibile”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti