Juventus-Roma 1-0, le pagelle

Mandzukic famelico è sopra a tutti. Olsen fa miracoli natalizi ed è il migliore dei giallorossi. Schick peggiore in campo seguito da Florenzi, Cristante e Under
Gianluigi Polcaro - 23 Dicembre 2018

Juventus-Roma

Juventus: Szczesny 6; De Sciglio 6,5, Bonucci 6,5, Chiellini 6,5, Alex Sandro 6,5; Bentancur 6,5, Pjanic 6 (69′ Emre Can 6), Matuidi 6; Dybala 6,5 (79′ Douglas Costa 6,5); Cristiano Ronaldo 6, Mandzukic 8. All. Allegri 7

Roma:

Olsen 7,5:  Il migliore della Roma. Salva la squadra dalla disfatta sin dai primi minuti e regge botta fino all’ultimo. Nulla può sulla rete di Mandzukic. Miracoloso

Manolas 6,5: Gara di grande autorevolezza. È lui a chiudere sulle scorribande degli juventini. Non perde mai la concentrazione e si prende la responsabilità di far ripartire l’azione

Fazio 5,5: Prosegue il trend negativo per il difensore argentino. Quando Mandzukic e i suoi attaccano la difesa giallorossa lui è frastornato e arriva sempre un microsecondo dopo

Kolarov 6: Molto abbottonato nel primo tempo, ma attento in fase difensiva. Si vede di più nella ripresa, soprattutto quando entra Perotti a supportarlo

Santon 5,5: E’ uno dei maggiori responsabili sul gol di Mandzukic, visto che si fa mangiare in testa dall’attaccante croato. Peccato perché il resto del match non è male sia dal punto di vista difensivo, chiudendo bene le diagonali, che in avanti dove difficilmente perde palla

Nzonzi 6: Come sempre ha il gravoso compito di essere l’unico vero mediano della squadra, ma con le sue lunghe leve sa contrastare dignitosamente le avanzate bianconere. Rischia molto con i cartellini gialli, quando è costretto alle maniere forti

(80′ Dzeko s.v.)

Cristante 5: Abbandona il compagno di reparto al suo destino, concentrandosi più su palleggio e l’impostazione, che riesce solo a corrente alternata. Poco incisivo anche quando si affaccia in area avversaria

Zaniolo 6: Sa tenere bene una zona di campo difficile. Pressa alto e ruba palloni pericolosi a Chiellini e compagni. Nella ripresa cala parecchio

Florenzi 5: Non sembra molto in forma. Partita da dimenticare. Posizionato alto a sinistra va male sia a livello difensivo, quasi sempre in ritardo, che a livello offensivo dove è pressoché nullo. Solo un tempo per lui

(46′ Kluivert 6): Qualche movimento in più in attacco

Ünder 5: Sbaglia molto, nonostante garantisca sempre molta mobilità e pressing, però nei pressi dell’area bianconera diventa quasi inutile

(70′ Perotti 6,5): Si rivede l’argentino sulla fascia e qualche buona palla la mette. Ancora in rodaggio

Schick 4,5: E’ ancora il peggiore della squadra, perché le occasioni per la Roma ci sono state, ma spesso sono passate dai suoi piedi “sfortunati”. Peccato perché sembra giochi col freno a mano e alterna qualche buon controllo palla a tanti controlli sbagliati e diversi tentativi di tiro ridicoli

All.: Di Francesco 6: La squadra regge bene l’urto e non demerita, grazie anche ai miracoli di Olsen. Purtroppo senza giocatori di personalità ancora i box è difficile trovare la via del gol a Torino. Nove sconfitte su nove partite a Torino da quando la proprietà americana ha rilevato la società. Non sarà certo un problema di allenatore

Arbitro: Massa 6,5: Molto preciso nel primo tempo scegliendo di lasciar correre, visto che la partita è intensa ma non scorretta. Nella ripresa si lascia aiutare dalla Var per ravvisare il vizio sul secondo gol della Juve a centrocampo per un fallo su Zaniolo


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti