La Nuova Polizia Locale

Durante il convegno è stato dato l'annuncio di avvio per il percorso costitutivo di un nuovo sindacato
Enzo Luciani - 9 Novembre 2010

Durante il convegno dal titolo "La Nuova Polizia Locale – qualifiche, competenze e coordinamento. Il futuro è nel territorio", svoltosi l’8 novembre 2010 presso la Sala Gonzaga in via della Conciliazione 4 – Comando della Polizia Municipale di Roma – hanno parlato della riforma della Polizia Locale il Senatore Saia (FLI), l’Assessore Regionale Giuseppe Cangemi (PDL), il Presidente della Commissione Speciale Sicurezza di Roma On. Fabrizio Santori (PDL), il Delegato alla Sicurezza Stradale di Roma On. Roberto Cantiani (PDL), Il Presidente del Circolo dei Tredici (associazione di Comandanti di Polizia Locale) e Comandante della Polizia Municipale di Trieste Gen. Sergio Abbate, il Comandante della Polizia Municipale di Roma Dott. Angelo Giuliani ed il Direttore della Polizia Provinciale di Roma Dott. Luca Odevaine.

Dalle testimonianze portate è stata ribadita da tutti la forte esigenza di una riforma urgente per la Polizia Locale. Si chiede con forza uno strumento normativo che renda possibile agli operatori della sicurezza lavorare con serenità e di concerto con altre strutture dello Stato.

Esigenza che ha convinto l’UGL ad iniziare un percorso per l’istituzione di un sindacato di categoria per la Polizia Locale, annunciato a conclusione dei lavori del convegno dal dirigente UGL delle Autonomie Pamela Ciucci e dal Segretario Confederale Paolo Varesi.

L’UGL delle Autonomie vuole dare voce ai lavoratori della Polizia Locale, dedicando un sindacato di categoria che possa sviluppare tematiche fondamentali per il benessere degli operatori della Sicurezza e di conseguenza per i cittadini che fruiscono dei benefici di una corretta gestione del settore.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti