L’Auditorium Parco della Musica festeggia dieci anni d’attività con lo “Spazio Aperto”

Ad inaugurare il nuovo spazio, mercoledì 5 settembre 2012, la rassegna musicale "Puglia Suona Bene"
di Maria Giovanna Tarullo - 4 Settembre 2012

L’Auditorium Parco della Musica festeggia i suoi dieci anni di attività con l’inaugurazione della nuova location dedicata ai giovani, "Spazio Aperto". Si tratta di un’area immersa nel verde dei giardini pensili realizzati da Renzo Piano, dove è stato posizionato un palco di 80 metri quadrati adibito a concerti e spettacoli all’aperto rivolti ad un target giovane e dinamico. 

Con la realizzazione di questo nuovo spazio la Fondazione Musica per Roma punta proprio a catturare questa fascia di pubblico. Il presidente Aurelio Regina e l’amministratore Carlo Fuortes hanno affermato: "Spazio Aperto rappresenta un’esperimento importante e un’ulteriore segnale della vitalità dell’Auditorium.  Troppo spesso ci siamo trovati in difficoltà con alcune programmazione avendo dei vincoli dati dalle poltrone o dai posti in cavea. Questo è uno spazio-contenitore per una nuova musica che speriamo possa attrarre un nuovo pubblico che stenta ad affacciarsi alla realtà dell’Auditorium."

A dare il via alla stagione, mercoledì 5 settembre 2012, la rassegna musicale "Puglia Suona Bene" alla sua seconda edizione, che rinnova il suo appuntamento nella Capitale dopo lo straordinario successo dello scorso anno che ha visto l’arrivo all’Auditorium di oltre 7mila persone in due giorni, con un record di soli 2.500 in occasione della performance del rapper Caparezza. 

"Puglia Suona Bene è il banco di prova ideale – commenta Fuortes – l’anno scorso abbiamo ospitato la prima edizione togliendo le sedie dalla Cavea. E la risposta del pubblico è stata importante." La dimostrazione che la Fondazione Musica per Roma vuole attirare le nuove generazioni è data anche dalla scelta dei prezzi dalla manifestazioni, i biglietti infatti avranno un costo compreso tra i 2 e i 10 euro. 

Un cartellone ricco quello di "Puglia Suona Bene" che vede la presenza degli emergenti “Fabryka”, "I Serpenti e "La Fame di Camilla". Attessisimo per giovedì 6 settembre il ritorno del cantante Raiz accompagnato da i Radicanto e il Canzoniere gracanico e salentino. Mentre dal 7 al 9 settembre dalla Puglia ci si trasferisce in Giamaica con la rassegna “Reggae got soul”, che prevede comunque la presenza di artisti pugliesi, tra cui i veterani del genere Sud Sound System. 

 

 

 

Adotta Abitare A

 

 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti