Letti Sfatti con Patrizio Trampetti a Segni

Con brani di Bob Dylan, Piero Ciampi, Fabrizio De Andrè e Tammuriate e villanelle cinquecentesche
di Anna Corsi - 8 Luglio 2012

Il 7 luglio 2012 a Segni alle 21,30, sul suggestivo sagrato della chiesa di San Pietro, si è tenuto il concerto di Letti Sfatti con Patrizio Trampetti.

Letti sfatti sono un gruppo nato a Napoli alla fine degli anni novanta, con l’intenzione di fondere poesia e musica in una specie di Rock provinciale. Patrizio Trampetti è stato membro della Nuova Compagnia di Canto Popolare, e ha composto alcune canzoni con Edoardo Bennato (basti pensare a “Un giorno credi”).

Oltre alla suggestiva ambientazione, il sagrato di epoca romana ospita la chiesa medievale, la serata ha offerto piacevoli momenti ai presenti in un percorso a ritroso nel tempo.

Brani di Bob Dylan, Piero Ciampi, Fabrizio De Andrè si sono mescolati con Tammuriate e villanelle cinquecentesche. Un’altra iniziativa riuscita all’interno della manifestazione ContrasSegni che si concluderà l’8 luglio con uno spettacolo itinerante dal titolo Anabasi, una libera reinterpretazione ad opera di Maurizio Mosetti dell’omonimo libro di Giampaolo Rugarli.  


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti