Per i bambini “Riciclare è una magia”

Grande successo in v.le De Chirico per spettacolo interattivo promosso dall’Ama in numerose scuole. I prossimi appuntamenti
di Ufficio Stampa Ama - 27 Gennaio 2006

Grande successo, lunedì 23 gennaio nella scuola dell’infanzia di viale Giorgio De Chirico a Tor Sapienza per il primo spettacolo della rassegna teatrale interattiva Riciclare è una magia.

Realizzata in collaborazione con la Compagnia “Il sentiero di Oz”, l’iniziativa è una delle 4 novità del progetto di educazione ambientale dell’AMA (attivo da 8 anni e composto da 13 attività) per le scuole materne ed elementari, e coinvolgerà circa 5000 bambini.

La rassegna è articolata in un ciclo di spettacoli, della durata di 1 ora, che verranno allestiti nei locali delle scuole interessate. Attori-animatori faranno giochi di prestigio, trasformando un rifiuto in un altro materiale e interagiranno direttamente con i bambini, per gruppi di massimo 100 alunni.

L’obiettivo è trasmettere, giocando, i primi messaggi sull’importanza della raccolta differenziata e del riciclaggio perché la necessaria coscienza ambientale dei cittadini di domani, indispensabile per uno sviluppo ecocompatibile ed economicamente sostenibile, passa inevitabilmente attraverso la formazione dei bambini di oggi.

Superiori, rispetto alla disponibilità (4 classi per un massimo di 50 scuole, di cui almeno 2 per ogni Municipio), la richiesta di adesione delle scuole, a dimostrazione del grande interesse che l’iniziativa ha suscitato presso gli insegnanti.

Partecipano all’iniziativa 27 dell’infanzia e 23 elementari; i municipi che hanno risposto di più sono stati il VII con 9 scuole (3 dell’infanzia e 6 elementari) il I e il X con 6 scuole (rispettivamente con 3 e 3; 2 e 4).

Gli spettacoli andranno avanti fino al 3 maggio. I prossimi si svolgeranno nel VII municipio (27 gennaio scuola dell’infanzia Gesmundo) e nel X (30 gennaio, scuola elementare Fellini e 31 gennaio, scuola elementare Bambini del mondo).


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti