Presentazione 2006-2007 delle Associazioni DLF Basket Roma e ACS Casilino 23

Il 1 ottobre in un Casale Garibaldi stracolmo
Riceviamo e pubblichiamo - 16 Ottobre 2006

Domenica 1 ottobre 2006, circa 500 persone hanno riempito la tendo-struttura del Centro Sociale “Casale Garibaldi”, nel Municipio Roma 6, per la presentazione ufficiale dell’Anno sportivo 2006-2007 delle Associazioni DLF Basket Roma e ACS Casilino 23, che da oltre 20 anni operano prevalentemente tra i quartieri di Centocelle e Casilino 23 (attualmente denominato Villa De Sanctis).


Atleti, oltre 150 presenze, del Settore Minibasket, Settore Giovanile e della Serie D, Amici, Familiari, tecnici, collaboratori e dirigenti, ospiti di rilievo, tra Amministratori pubblici, di Federazioni e di Enti Sportivi si sono alternati sul palco per la kermesse dedicata principalmente agli atleti iscritti alle due Associazioni, ragazzi,per lo più, compresi tra i 5 e i 30 anni.


Abbiamo ricevuto i saluti di tutte le Società sportive che non sono potute intervenire: da Sport ROMA 7, Pielle  MATERA, Centro Pallacanestro TODI, Sporting Club ERCOLANO, Polisportiva 2000 CESENATICO, Virtus APRILIA, da Claudio SILVESTRI “TEAM MANAGER” della Nazionale Italiana Maschile di Pallacanestro e Presidente del G.S. L’Aquilone.


Erano presenti i Dirigenti Responsabili di realtà cestistiche che operano nel quadrante Roma Est, ASD VIGOR 2002, SCUOLA SPORTIVA ELIS, PGS BORGO DON BOSCO, molti saluti e in bocca al lupo, via fax o via e-mail  sono pervenuti alla Segreteria del DLF, anche dall’Associazionismo sociale, “Il Ponte”, “Trame Africane”, “Sogni e Terra”, domenica c’era  Gabriella D’Urso dell’”ATW Across the World”, da quest’anno saranno presenti con Stand informativi e promozionali durante le Manifestazioni nazionali e internazionali che organizzeranno il DLF e l’ACS.


Anche gli Amici Sponsor sono stati vicini ai ragazzi in questo giorno di festa, i Responsabili Commerciali di “Sport Incontro” e dell’Agenzia di zona di “Tecnorete” erano lì ad augurare i migliori risultati per tutte le squadre.


Non sono mancati interventi istituzionali significativi:
Alessandro Pellas, Segretario Prov.le CSI e Delegato CONI per il Municipio Roma 6, che da anni ormai contribuiscono con la loro presenza propositiva e fattiva alla riuscita di tutte le Manifestazioni sportive che si organizzano sul territorio, dando un impulso alla crescita sportiva nel Municipio Roma 6;
Cristiano Tesei, Responsabile del Minibasket per la provincia di Roma, del quale ho un bellissimo ricordo dei due anni passati come Istruttore all’ACS Casilino 23, passione, aggiornamento sono la ricetta dello Staff tecnico, disponibilità e una marea di iniziative supportono il Progetto educativo-sportivo che da un ventennio portano avanti queste due Associazioni che sono un fiore all’occhiello non solo per il territorio dove operano ma per tutta la Pallacanestro romana;
Teodoro Giannini, Presidente del Municipio Roma 6, conferma che la tanto attesa  tenso-struttura si farà in tempi brevi nell’Istituto EUROPA IPSIA di Viale della Primavera, dando la priorità assoluta all’utilizzo della struttura alle realtà sociali e sportive del Quartiere Villa De Sanctis (ex Casilino 23), che da circa 10 anni hanno suggerito e contribuito alla progettazione della stessa;
Massimo Piccardi, Delegato alle Politiche Sportive del Municipio Roma 6 aggiunge che il Consiglio comunale passato, aveva deliberato che la struttura fosse intitolata alla memoria di “Beniamino SCARINCI”, Insegnante di Educazione Fisica, Allenatore Nazionale di Pallacanestro, nonché Dirigente Responsabile del DLF Basket Roma, che tanto ha dedicato alla realizzazione di  questo sogno;
Claudio De Angelis, Dirigente della Serie D e padre del Capitano, Gianclaudio, ai Genitori dei più piccoli lancia il seguente messaggio: fidatevi della grande famiglia del DLF! Mio figlio ci gioca da quando era piccolo come loro, merita, è una grande Palestra di vita.


Applausi e Foto per le dodici squadre, tutti i ragazzi in biancoverde (dai cinque ai trenta anni) il “Cinque” da dare ai tecnici Mimmo, Dario, Mario, Daniele, Mauro, ai giovani assistenti Andrea ed Enrico, ai dirigenti Luca Filippello, Ciro D’Antonio, Claudio De Angelis e Riccardo Scarinci.


Mimmo D’angeli, Coach della 1^ Squadra, come è nel suo stile, fatto di lavoro, sudore, tanta programmazione e passione, sinteticamente ha avvisato i suoi ragazzi: “Ci vediamo in palestra”.


Luca Filippello e Ciro D’Antinio, ripettivamente, Dirigenti Responsabili del DLF e dell’ACS Casilino 23, all’unisono: riportando una frase di un grande Coach, Dan PETERSON, che ha avuto la fortuna di allenare illustri campioni della pallacanestro mondiale, “un ottimo allenatore di minibasket e giovanile è quello che non fa perdere la passione e l’entusiasmo ai ragazzi”, aggiungono rivolgendosi ai genitori,”date fiducia ai vostri figli e ai loro allenatori, abbiate pazienza di aspettare la loro crescita nel rispetto dei valori tecnici, motori e affettivi di ciascun ragazzo”.

Gioielleria Orologeria Argenteria Licata

Commenti

  Commenti: 1

Commenti