Regione Lazio – PRC: ‘Il Governo confermi gli incarichi annuali’

di Franco Leggeri - 8 Settembre 2009

“La Regione Lazio intervenga presso il Governo perché sia riconfermato l’incarico annuale a tutti i precari della scuola che lo avevano avuto lo scorso anno. Per tutti gli altri, cioè per chi ha avuto supplenze per periodi inferiori, vengano previsti ammortizzatori sociali”. E’ quanto dichiarano in una nota congiunta la Segretaria regionale del PRC Lazio Loredana Fra leone e il Capogruppo alla Pisana On. Ivano Peduzzi.

“Fino ad oggi i precari – aggiungono – sono stati una risorsa indispensabile per affrontare i gravi problemi della scuola che vive un progressivo sovraffollamento. Proprio l’aumento del numero degli alunni per classe ha determinato i tagli al personale docente e Ata, falcidiato scientificamente dal Governo Berlusconi in nome di un risparmio che mina alla base la tenuta dell’intero sistema scolastico. Ai lavoratori precari che questa mattina sono saliti sul tetto del Provveditorato di Roma – concludono – esprimiamo tutto il nostro appoggio. La mobilitazione è l’unica strada percorribile di fronte a un Governo irresponsabile che manda a casa decine di migliaia di supplenti, da anni in attesa di entrare a tempo indeterminato nel mondo della scuola.”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti