Saperi e sapori

Venerdì 2 ottobre la scuola Majorana si trasforma in una grande cucina per riscoprire i cibi e le ricette di una volta
di Laura Fedel - 1 Ottobre 2009

Venerdì 2 ottobre 2009 torna “Saperi e sapori”, il progetto di Comunicazione ed Educazione Alimentare dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Lazio.

Ad ospitare l’iniziativa sarà la Scuola Media Statale “Ettore Majorana”, nel IV Municipio, che per la dodicesima volta lascia spazio all’interno delle ore didattiche a questa “manifestazione dei sapori”. Ore dedicate alla scoperta delle radici gastronomiche e delle tradizioni locali, le cui origini storiche sono riscoperte attraverso un’azione di ricerca diretta sul territorio, per rendere i ragazzi consapevoli del grande patrimonio culturale rappresentato dal cibo e dalle usanze ad esso correlate.

Le figure protagoniste di questo evento saranno i nonni degli alunni, invitati a partecipare a scuola per raccontare le loro”storie” e far conoscere i loro saperi sui cibi di una volta sempre più spesso dimenticati dalla cucina moderna. La presenza dei nonni è fortemente voluta dal IV Municipio, che lo considera un evento importante poichè valorizza la figura degli anziani, aiuta il dialogo tra nuove e vecchie generazioni; queste ultime custodi di memoria, conoscenze e tradizioni.

Lo spazio del 2 ottobre sarà interamente dedicato alla valorizzazione del patrimonio culinario: dalla cura nella preparazione dei piatti, all’uso di spezie e aromi che ne arricchiscono e amplificano i sapori alle informazioni di carattere storico e geografico, fino alla loro salvaguardia.

I piatti preparati secondo le antiche ricette prenderanno il posto, almeno per una volta, delle merendine preconfezionate degli alunni.

Alle 15.30 le 30 scuole che afferiscono alla Majorana prenderanno parte all’iniziativa mostrando alle famiglie quanto realizzato nell’ambito del progetto “Sapere i Sapori” e presenteranno i piatti della tradizione realizzati con l’aiuto dei nonni corredati dalle relative ricette. Oltre agli alunni e le rispettive famiglie, presenzieranno anche l’Assessore regionale alle Politiche agricole, Daniela Valentini, il Presidente del IV Municipio Cristiano Bonelli, rappresentanti di associazioni culturali ed esperti nel settore della nutrizione e dell’enogastronomia.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti