Sassuolo-Roma 0-0, le pagelle

Mirante ancora il migliore in campo, seguito da Florenzi. Kluivert non brilla
Gianluigi Polcaro - 19 Maggio 2019

SASSUOLO-ROMA

SASSUOLO: Consigli 6,5; Lirola 5,5, Demiral 6,5, Ferrari 6, Rogerio 6; Locatelli 6,5 (90+2′ Adjapong s.v.), Magnanelli 6, Duncan 6; Berardi 6; Djuricic 6 (77′ Brignola 6), Boga 6 (80′ Di Francesco 6).All. De Zerbi 6

ROMA:

Mirante 7: Salva il risultato con un intervento di piede nel primo tempo. Si conferma ancora una volta il migliore dei suoi

Florenzi 6,5: Si smarca spesso sulla fascia divenendo l’uomo in più dell’attacco giallorosso. Poco fortunato in area di rigore

Fazio 6: Qualche imperfezione, ma non corre grossi rischi dalle sue parti. Segna un bel gol poi annullato per fuorigioco

Jesus 6: Anche lui non ha molto da fare dalle sue parti

Kolarov 6: Bene in fase propositiva, meno in quella difensiva, visto che dalle sue parti nasce qualche pericolo per la difesa

Cristante 6: Una gara di carattere, sempre presente nel vivo delle azioni, anche se non sempre con la giusta brillantezza.. Nella ripresa Consigli gli nega la gioia del gol

Nzonzi 6: A guardia della difesa si muove bene e smista palle per i compagni

Ünder 6: Qualche guizzo dei suoi, ma si spegne gradualmente fino alla giusta sostituzione

(65′ Kluivert) 5: Stavolta il suo innesto non è dei più felici. A sua insaputa prende un palo sanguinoso che peserà per i sogni Champions della squadra

Zaniolo 5,5: I suoi passaggi da trequartista non sono mai decisivi, sebbene nascano da buoni spunti. Serve più incisività

(65′ Pastore) 5,5: Non incide sul match

El Shaarawy 6: In questo finale di stagione si conferma l’uomo più pericoloso della squadra e anche stavolta regala ottimi spunti. Peccato per il clamoroso errore sotto porta nel finale quando spreca scaraventando la palla fuori da pochissimi metri dal palo

(77′ Perotti) s.v.

Dzeko 6: Sempre al servizio della squadra, non trova mai, però, l’acuto giusto. La sua ultima gara in trasferta con la Roma?

All. Ranieri 6: Il mister schiera una squadra accorta che spinge maggiormente nella seconda parte. Peccato che i suoi sprechino l’ultima opportunità di andare in Champions con una serie di errori davanti alla porta avversaria

Arbitro: Maresca 6: Nell’unica occasione degna di nota, cioè la rete annullata a Fazio per fuorigioco, decide giustamente


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti