Sit-in contro realizzazione ciclabile in via M. Battistini

Sabato 13 febbraio ore 10. Partecipano Associazioni e Comitati
Redazione - 13 Febbraio 2021

Da qualche settimana sono iniziati i lavori per la pista ciclabile che parte da via della Pineta Sacchetti e che arriva al capolinea della Metro A – Battistini.

Il corridoio Via Mattia Battistini prevede circa 2,2 km di pista ciclabile per un costo totale di quasi 700mila euro che secondo cittadini, Comitati, Associazioni e commercianti potrà creare solo disagi, oltre ad essere anche pericolosa per gli amanti delle due ruote.

Per questo sabato 13 febbraio, alle ore 10,  rispettando ogni protocollo sulla sicurezza e distanziamento, il Comitato  “No alla Pista Ciclabile su Via Mattia Battistini” presieduto da Ambra Strinati  e coordinato da Nazzareno Di Stefano,  anche  in qualità di Delegato di Forza Italia alle Imprese e ai Servizi di Roma Capitale ha organizzato una forma di protesta davanti la stazione metro “Battistini”, insieme ad una delegazione di commercianti, comitati di cittadini e l’Associazione ambientalista Ecoitaliasolidale presieduta da Piergiorgio Benvenuti, responsabile della Consulta Ambiente di Forza Italia a Roma.

All’iniziativa sarà presente il Coordinatore romano di Forza Italia, Sen. Maurizio Gasparri.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti