Strisce blu: le nuove regole

Come orientarsi nei quartieri del III Municipo
Enzo Luciani - 19 Settembre 2008

Il III Municipio, per aiutare i propri residenzi a "districarsi nel caos" del nuovo regolamento sulle strisce blu, in vigore dal 15 settembre scorso, ha reso note le informazioni relative ai propri quartieri.

NOMENTANO
Le strade a disco orario
E’ prevista la sosta gratuita, con limite temporale a 3 ore, in alcune strade e piazze nei pressi dell’Ospedale Policlinico:

– via Lancisi
– via del Policlinico*
– viale Regina Elena**
* lato ospedale
** lato ospedale tratto via Lancisi – viale Università
Le strade dove si paga
– Circonvallazione Nomentana (da via della Batteria Nomentana a piazzale della Stazione Tiburtina)
– piazzale delle Provincie
– via Bari
– via Catania
– via della Lega Lombarda
– via di S. Angela Merici
– via Giovanni Battista Morgagni
– via Livorno
– via Nomentana (da piazzale di Porta Pia a Circonvallazione Nomentana)
– via Rodolfo Lanciani
– viale del Policlinico (da piazzale di Porta Pia a piazza Girolamo Fabrizio)
– viale delle Provincie
– viale Ippocrate
– viale Regina Elena (lato destro tratto e verso da viale dell’Università a piazza Sassari
– cioè lato opposto al policlinico)
– viale Regina Margherita (da piazza Sassari a via Nomentana)
– viale dell’Università
– viale XXI Aprile
– via Tiburtina (da via Regina Elena a piazzale della Stazione Tiburtina)
Le strisce rosa
Le strisce rosa facilitano il parcheggio nei pressi dell’Ospedale Policlinico Umberto I (6 stalli) per donne in gravidanza o neomamme. Le strisce rosa non esentano dal pagamento della sosta tariffata.
Gli orari
8.00 – 19.00 dal lunedì al sabato
8.00 – 23.00 dal lunedì al sabato in piazzale delle Provincie, via della Lega Lombarda

TIBURTINO – SAN LORENZO
Le strade dove si paga
– via Tiburtina (da piazzale Tiburtino a piazzale del Verano)
– viale dell’Università
– viale Regina Elena (da viale dell’Università a piazzale del Verano)
Gli orari
8.00 – 19.00 dal lunedì al sabato
8.00 – 23.00 dal lunedì al sabato in via Tiburtina (da piazzale Tiburtino a piazzale del Verano)

Quanto si paga
€ 1,00 all’ora
€ 1,20 all’ora dal 1/10/2008
Sperimentazione dal 15/09/2008:
€ 0,20 per 15 minuti
€ 4,00 per 8 ore
Sperimentazione dal 1/10/2008:
€ 70,00 per l’intero mese

Come si paga
– con monete presso i parcometri in strada;
– con Bancomat pagamento FastPay presso i parcometri abilitati;
– con titoli prepagati da esporre sul cruscotto dopo aver grattato data e orario di inizio della sosta;
– la scheda TakiTime a scalare ( istruzioni d’uso) da 50,00 e da 60,00 euro per pagare la sosta al minuto. La scheda Takitime non è utilizzabile per le tariffe agevolate.
In caso di pagamento non regolare o assente sono previste sanzioni rilevate dagli ausiliari del traffico.
Le esenzioni
La sosta è a pagamento per tutti, ad eccezione di:
– titolari di contrassegno quartiere (residenti, alcuni domiciliati con residenza fuori dalla Provincia di Roma e alcune tipologie di artigiani titolari di laboratorio nelle strade riportate nell’elenco);
– vetture elettriche o ibride;
– vetture a servizio delle persone con disabilità che espongono il Contrassegno Speciale di Circolazione;
– veicoli adibiti a servizio di polizia, pronto soccorso nell’espletamento delle suddette funzioni;
– veicoli di aziende ed enti esercenti i pubblici servizi, impegnati nell’espletamento del servizio.
Velocipedi, ciclomotori e motocicli possono sostare gratuitamente negli stalli a loro riservati


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti