Categorie: Sport
Municipi: ,

Torino-Roma 3-1, le pagelle

Disastro Roma, si salva solo Mayoral. Fazio il peggiore

Torino: Milinkovic-Savic 6,5; Izzo 7, Nkoulou 6,5, Bremer 6; Vojvoda 6 (62′ Singo 6), Lukic 6 (71′ Rincon 7), Mandragora 7, Ansaldi 7; Verdi 7 (82′ Baselli s.v.); Sanabria 7 (71′ Zaza 7), Belotti 6,5. All.: Nicola 7

Roma:

Mirante 5: Sul tiro di Belotti la palla gli sfugge, ma la fortuna è dalla sua parte. Poi almeno due buoni interventi, ma sul secondo gol preso ha delle responsabilità

Fazio 3: Non parte male, anzi, sembra molto coeso con il resto del reparto. Poi, quando gli uomini di Nicola cambiano marcia, arrivano i dolori. Va fuori tempo su alcuni interventi e fa la bella statuina insieme a Cristante in occasione del secondo gol granata. Arriva, poi, la frittata sul terzo gol toro grazie a un suo clamoroso errore di passaggio da ultimo uomo

Cristante 5,5: Nonostante diversi errori sui gol guida discretamente la squadra in uscita dalla difesa

Ibanez 5,5: Buoni spunti palla al piede dopo diversi anticipi pregevoli, ma alla fine crolla pure lui e viene travolto dal forcing granata

Reynolds 4: Male la seconda. Non riesce a difendere la sua zona e si fa infilare con troppa facilità. Anche quando ha palla al piede non sa cosa fare. Deve crescere

(75′ Karsdorp) s.v.

Villar 5: Non dà il contributo che serviva e perde pure una palla rischiosissima davanti alla propria area

(82′ Pastore) s.v.

Veretout 5: Stavolta non regge il ritmo degli avversari sulla mediana, segno che ancora non è al top

(64′ Diawara) 5: Sempre secondo sugli avversari. Espulso per doppia ammonizione

Bruno Peres 5: Partita scialba contro la sua ex squadra, a tratti irritante

Perez 4,5: Inconcludente come spesso gli capita quando viene chiamato in causa

Pedro 5: A parte il fortunoso quanto pregevole assist per la rete di Mayoral, sbaglia tutto incaponendosi in azioni individuali alla ricerca del gol o di giocate del “vecchio” Pedro. Alla fine risulta dannoso

(45′ Mkhitaryan) 5: Anche lui fuori condizione

Borja Mayoral 6: Si muove sempre bene tra le linee e sfrutta a dovere l’assist di Pedro segnando la rete dell’illusorio 0-1. C’è fino alla fine anche se non c’è il resto della squadra

 

(75′ Dzeko) s.v.

 

All.: Fonseca 4,5: Solita Roma di campionato: leggera e sempre in affanno. Con tutte le defezioni in casa romanista il Toro gioca facile con il pressing sui difensori giallorossi completamente lasciati soli e spesso troppo distanti dalla porta, come in occasione del terzo gol granata

 

Arbitro: Massa 5: Unica pecca, ma determinante per il voto finale, è il rosso a Diawara. La prima annominazione che subisce il centrocampista è inesistente, anzi è lui che subisce fallo

 


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento