XVI Municipio, manca la vernice per la segnaletica stradale

Giudici: "Il municipio stabilisca le priorità del territorio"
Enzo Luciani - 12 Dicembre 2012

 

"Al Municipio XVI l’appalto per la segnaletica stradale è esaurito e tutte le segnalazioni dei cittadini e dei consiglieri presso l’ufficio tecnico e la polizia municipale si stanno accumulando nell’attesa che venga assegnato un nuovo incarico. Niente strisce pedonali, quindi. Niente parcheggi per disabili, attraversamenti pedonali, specchi o cartelli stradali. Anche le nuove discipline di traffico giacciono solo sulla carta, perché non è possibile installare i nuovi segnali stradali". Lo denuncia in una nota Marco Giudici, consigliere del Municipio XVI (Pdl).    "Chiedo che il centrosinistra che governa il Municipio XVI inizi a scrivere l’agenda delle priorità del territorio. Fino ad oggi, infatti, abbiamo assistito a troppi sprechi e disservizi, mentre il consiglio affrontava temi come l’adesione alla giornata mondiale sfratti zero o il registro delle unioni civili. In realtà i cittadini del XVI Municipio hanno altre esigenze, come quella della sicurezza stradale. Quindi, se al presidente Bellini e agli altri esponenti del centrosinistra in maggioranza piace affrontare quei temi ideologici, li invito a candidarsi al parlamento nazionale per non continuare a far danni nell’amministrazione municipale". 

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti