5 dicembre, la Giornata Mondiale del Volontariato a Roma e nel Lazio

Un'occasione per dare visibilità ai mille luoghi abitati dall'impegno quotidiano del volontariato
Enzo Luciani - 4 Dicembre 2008

«La Giornata Mondiale del volontariato giunge quest’anno alla fine di un periodo difficile, caratterizzato dall’aumento dei prezzi di cibo e combustibili, dall’accelerazione del processo di cambiamento climatico e dal dissesto dei mercati finanziari mondiali. Si sono susseguiti molti appelli per trovare risorse per combattere questi problemi. Tuttavia, molto di rado al volontariato viene riconosciuto il proprio pieno potenziale di risorsa vasta e potente in grado di mobilitare le persone alla ricerca di pace e Sviluppo. Eppure, il programma dei Volontari delle Nazioni Unite ne utilizza ogni anno 7.500 per sostenere le attività di sviluppo nazionali, con un coinvolgimento globale di milioni di altre persone che danno a loro modo il proprio contributo. Sono venuto di recente a conoscenza del caso di una settantenne che dalla Nuova Zelanda ha attraversato mezzo mondo per lavorare con la missione di pace ONU in Liberia, unendosi ai locali nelle attività di supporto al nuovo programma di volontariato giovanile del governo locale. Come questo esempio dimostra, ogni giorno individui in tutto il mondo mettono la propria competenza ed energia al servizio delle attività di volontariato. Meccanismi come il servizio online di volontariato dell’ONU, chiunque può dare il proprio contributo alla pace e allo Sviluppo senza limitazioni fisiche o temporali. La definizione culturale di un volontario può variare secondo le circostanze, ma esiste un principio incrollabile: ogni individuo può determinare la differenza nella società. Oltre ad aiutare a promuovere il benessere, i volontari arricchiscono la propria esistenza. Uno di loro ha detto: “Mi sento come se fossi in grado di fare la differenza nel mondo utilizzando il mio talento. Questo mi permette di sentirmi parte della comunità mondiale.” Lo spirito di altruismo del volontariato è immenso e si rinnova costantemente. Celebrando questa Giornata, esorto tutti i membri della nostra comunità globale ad attingere a questa grande risorsa di energia e di spirito di iniziativa». (Messaggio Del Segretario Generale Delle Nazioni Unite in occasione della Giornata Internazionale dei Volontari – 5 Dicembre 2008)

Anche quest’anno, la Giornata Mondiale del Volontariato, vede l’impegno dei Centri di Servizio del Lazio Cesv e Spes per creare momenti di incontro e riflessione sui temi della partecipazione e della solidarietà.
Il 5 dicembre rappresenta l’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sul volontariato e sulla sua importanza per la società.
La giornata rappresenta anche l’occasione per ringraziare simbolicamente tutti i volontari e per valorizzare le azioni che questi portano avanti quotidianamente per tutto l’anno.

Di seguito gli appuntamenti

4 e 5 dicembre
Fuori Corsia
La rete della Solidarietà formata dalle associazioni che operano all’interno della struttura ospedaliera del San Camillo, organizza una raccolta fondi per il kit della solidarietà.
5 dicembre
Inaugurazione della nuova sede dei Centri di Servizio per il Volontariato Cesv e Spes:
la Casa del Volontariato di Rieti
alle ore 17.00 presso Piazzale Mercatanti, 5 a Rieti. In allegato il programma.

5 dicembre
La rete Bianca e Bernie promuove sei iniziative in occasione della giornata Mondiale del Volontariato. Gli incontri si inseriscono nel calendario di formazione di base prevista dal Cesv per Giovani in Servizio Civile.
L’appuntamento previsto per la Provincia di Roma sarà ospitato presso il Rialto Sant’Ambrogio.

A Formia una giornata presso l’I.T.C. G. Tallini.

A Viterbo, presso la Sala Conferenze della provincia di Viterbo, incontro di presentazione del progetto “Scuola e Volontariato 2009”

A Frosinone "……verso la solidarietà". Esperienze a confronto tra vecchi,nuovi e "futuri" volontari, presso la Casa del Volontariato in via P. da Palestrina, 14.

A Latina due incontri nelle scuole del territorio per dialogare con gli studenti di volontariato e Servizio Civile.

A Rieti "Comunicare l’impegno sociale", Un incontro sul volontariato e la comunicazione .

A Latina due incontri nelle scuole del territorio per dialogare con gli studenti di volontariato e Servizio Civile.
Sempre a Latina si terrà un incontro con gli studenti dell’istituto Alessandro Manzoni.
L’iniziativa si inserisce nel progetto "Scuola e Volontariato" promosso dai Centri di Servizio per il Volontariato CESV e SPES .

Segnaliamo inoltre che a Ladispoli, le associazioni aderenti e non alla Rete Bianca & Bernie incontrano le scuole del territorio: la scuola media “Melone”, ed i licei “Enrico Mattei” e “Di Vittorio” sul tema del volontariato come scelta di vita. Appuntamento dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso l’Aula consiliare del Comune, in Piazza G. Falcone.

In allegato il comunicato stampa e le locandine di ciascuna iniziativa, con il programma dettagliato

Info: Area Comunicazione Promozione Cesv Centro Servizi per il Volontariato – Via dei Mille 6 – 00185 Roma
Tel. 06 491340 Fax 06 4461817 comunicazione@cesv.org


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti