“Aspettando la Befana con i Giochi di Strada”

La manifestazione si svolgerà dal 3 al 6 gennaio 2019 dalle ore 11.00 alle 17.00 a Piazza San Silvestro
Redazione - 27 Dicembre 2018

Divertirci insieme all’insegna della tradizone è la proposta e al tempo stesso l’invito rivolto dall’ASD Giochi di Strada alla partecipazione alla manifestazione “Natale al Centro” promossa dal Municipio I di Roma Capitale.

L’iniziativa itinerante si propone di portare negli angoli più suggestivi del centro storico la magia, le atmosfere e le tradizioni del Natale con attività per tutti i gusti e per ogni pubblico.

Oltre sessanta eventi e spettacoli animeranno le vie e le piazze del Primo Municipio tra il 20 dicembre e il 6
gennaio con performance teatrali, laboratori, concerti, giochi di strada, incontri e mostre d’arte.

 “Aspettando la Befana con i Giochi di Strada” 

L’associazione – impegnata nella ricerca e salvaguardia delle tradizioni delle Regioni italiane e di tutto il mondo proporrà al pubblico di tutte le età la possibilità di scoprire i giochi e i passatempi dei nostri nonni  che, i senza Internet e videogiochi, si dilettavano liberando la fantasia, con giocattoli  fai-da-te e con molto movimento all’aperto. Ai
visitatori verrà data la possibilità di fare “un  viaggio nel tempo” e di cimentarsi con piastrelle, trottole, freesbee, salto della corda, barattoli, birilli, scacchi giganti e molto altro, il tutto in clima di festa e allegria che vuole promuovere  di uno stile di vita consapevole, sano e attivo.

La manifestazione si svolgerà dal 3 al 6 gennaio 2019 dalle ore 11.00 alle 17.00 a Piazza San Silvestro; la partecipazione dell’associazione è patrocinata dal Municipio I di Roma Capitale, CONI, Frascati Scacchi e G-Balance.

“Scacco al bullo”

Quest’anno tra gli eventi della manifestazione “Aspettando la Befana con i Giochi di Strada” ci sarà una partita di scacchi viventi molto particolare. I bambini dell’associazione Frascati Scacchi presenteranno “Scacco al bullo”.  Questa storia, scritta da Carla Mircoli, si inserisce tra le tante iniziative dei progetti “Scacchi contro il bullismo” che gli istruttori Carla Mircoli e Rosario Lucio Ragonese organizzano da molti anni nelle scuole. Convinti del valore educativo  degli scacchi e dei valori che questo gioco veicola attraverso il rispetto delle regole e dell’avversario, Carla e Lucio nel 2010 hanno organizzato il convegno “Scacchi contro il bullismo”  che ha ottenuto ottimi apprezzamenti da parte dei docenti intervenuti per la preparazione dei relatori e le esperienze presentate. (Atti del convegno e video su www.frascatiscacchi.it)

Alcuni enti di formazione sportiva e la Federazione Scacchistica Italiana hanno inserito l’argomento nelle ore dei corsi per insegnanti e istruttori. Anche Piero Angela, socio onorario di Frascati Scacchi, e la Comunità Europea si sono espressi sul tema auspicando che gli scacchi vengano inseriti nelle scuole per favorire crescite sane e integrazione sociale.Appuntamento quindi a piazza San Silvestro venerdì 4 gennaio ore 15.00 per dare “Scacco al bullo”.

Per maggiori informazioni: tel. 334-3614005 -338-9242503 – giochidistrada@gmail.com, – www.giochidistrada.it

Facebook: ASD Giochi di Strada   Instagram: giochidistrada    Twitter: @giochidistrada


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti