BiciRoma la Sindaca Raggi non ci permette nostra manifestazione di domenica 10 ottobre

Riceviamo e pubblichiamo
Gentile direttore
dispiace doverlo scrivere ma il commiato della Sindaca è per lei molto poco edificante, non ci ha permesso di pedalare domenica 26 e non ce lo permetterà neanche domenica 10, ed ovviamente non ci ha mai dato il patrocinio.
Oltre 500 erano i prenotati a cui oggi diremo di no perché non ci vuole autorizzare e non ci vuol far assegnare degli agenti di scorta per accompagnarci.
A Roma, non ci sono – ad essere larghi di manica – 8 motociclisti per accompagnarci? In una Domenica senza partite di Serie A? Fa ridere no?
La Sindaca sembra voler lanciare il sasso e nascondere la mano visto che non ha neanche la faccia di scrivercelo direttamente dai suoi uffici, ma ce lo fa scrivere dalla PLRC. ( vedi allegato)
Quanto ci viene scritto è veramente degno dello stato in cui versa la nostra città dove il menefreghismo istituzionale la sta distruggendo la nostra città,  come abbiamo visto con il Ponte di Ferro…..forse per questo povero ponte, se ci avessero dato ascolto con i vigili in bici sulle ciclabili lungo la banchina di destra dove c’è la pista ciclabile, non ci sarebbe stato nessuno a vivere sotto al ponte…..ma quella è tuttora terra di nessuno da decenni, ed ecco il risultato quale è stato.
Tornando a noi siamo dispiaciuti perché dopo il blocco del COVID per il 2020 avevamo deciso, pur senza collaborazioni, pur senza sponsor, ma  grazie agli aiuti dei volontari di BiciRoma di ripartire in questo 2021 organizzando questa pedalata che si fa dal 2005, ma a quanto pare grazie a questo menefreghismo/egoismo istituzionale non si potrà fare.
Già i vigili il 26 ci avevano scritto nel rispetto del Codice della Strada  ma 500 persone che fai le blocchi al semaforo, ridicolo!
Così avrebbero a cuore la sicurezza dei partecipanti? Persone che  non sono atleti ma amanti della bici, dal bimbo all’anziano buttati in mezzo al traffico di Roma?
Riproveremo a breve con il nuovo Sindaco, qualunque esso sia confidiamo che sarà più attento anche alle richieste di una storica realtà come la nostra.
BiciRoma se lo ricorda come la Raggi iniziò il suo mandato dal punto di vista ciclistico, non facendo nulla o quasi nell’Ottobre 2016 per la morte di Marco Artiaco sulla pista ciclabile della Magliana perché non c’era la segnaletica e non era stata tagliata la vegetazione… dopo 5 anni per noi nulla è cambiato anzi è peggiorato, per la prima volta un Sindaco ci nega la nostra pedalata! I suoi predecessori Alemanno Marino parteciparono e ci auguriamo che anche il suo successore torni a pedalare con BiciRoma!
Fausto Bonafaccia

Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Un commento su “BiciRoma la Sindaca Raggi non ci permette nostra manifestazione di domenica 10 ottobre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento