Coronavirus: iniziativa solidale a Case Rosse

Federico Carabetta - 16 Maggio 2020

Continua a Case Rosse nel IV municipio, una attività iniziata ai primi del mese di aprile scorso a favore delle famiglie in gravi difficoltà economiche.

Si tratta di un banchetto che distribuisce gratuitamente generi alimentari di prima necessità che è operativo dalle 10:00 alle 22:00, davanti la sede in via Castropignano 3 e che una volta al mese distribuisce sempre gratuitamente anche la frutta a chi ne ha necessità.

A mettere in atto l’idea è stata l’Associazione IV Municipio Case Rosse in collaborazione con la sede zonale UTL Roma Est i cui referenti sono  Paolo Di Giovine per l’associazione ed Alessio Morelli  per l’UTL.

Abbiamo incontrato Paolo Di Giovine, responsabile politico-sociale dell’Associazione IV Municipio case Rosse che ci ha detto: “E’ vero, la nostra è solo una piccola goccia, ma sono proprio tante di quelle piccolissime apparentemente insignificanti gocce a fare gli oceani. Perciò, il periodo difficile che stiamo vivendo, che vede molte famiglie cadere in gravi difficoltà economiche per l’impossibilità di poter lavorare con continuità e per molte settimane di seguito, ci ha immediatamente mobilitato. I nefasti effetti della pandemia infatti sono maggiormente sofferti specie per chi è meno abbiente. L’Associazione perciò, anche in queste circostanze, ha voluto mantenere forte l’aspetto sociale del suo operato, così ha dato vita all’iniziativa che, con forte compiacimento ho constatato, ha riscosso da subito un grande successo. Chiunque perciò ne abbia bisogno, o conosca persone in stato di necessità, potrà usufruirne prendendo gratuitamente qualcosa. Un modo semplice per essere vicini ai più in difficoltà.  L’auspicio è che questa iniziativa venga emulata e ripetuta anche dalle altre strutture territoriali ed associazioni a livello nazionale come già sta accadendo”.

 

Federico Carabetta


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti