La Casa della Pace a Roma

Sorgerà in via Ostiense 106
di Roberta Marchetti - 11 Aprile 2006

Roma avrà la sua Casa della Pace, lo ha deciso il 30 marzo la memoria di giunta su proposta del Tavolo della pace del Coordinamento cittadino cooperazione decentrata e sorgerà in via Ostiense 106, nell’ex Centrale Montemartini. Dopo tre anni di lavoro e di attesa per ottenere questo luogo, le Associazioni e il Movimento romano della Pace sono riconoscenti all’Amministrazione, in particolare al sindaco Walter Veltroni e all’assessore Claudio Minelli per essersi impegnati a portare a termine questo progetto.

La Casa della Pace ospiterà attività di vario tipo: corsi formativi sulla cultura della pace e sulla gestione non violenta dei conflitti, orientamento al servizio civile nazionale ed internazionale, incontri sulla prevenzione della violenza in diversi ambiti (quartieri, scuole, gruppi sociali), dibattiti, mostre e cineforum sui temi della pace. 

Le associazioni e i movimenti attivi nella Casa della Pace si augurano che questo progetto possa realizzarsi in tempi brevi e nei modi migliori possibili affinchè un valore importante come quello della pace trovi finalmente casa nella nostra città.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti