Le Officine del Futuro

Nel progetto di Alternanza Scuola Lavoro dell'a.s. 2017/2018 dell'associazione Città Ibrida con gli studenti delle scuole di Tor Bella Monaca, Borghesiana, Tiburtino III e Quarticciolo
Redazione - 7 Luglio 2019

Ci sembra interessante far conoscere il lavoro svolto nel progetto di Alternanza Scuola Lavoro dell’a.s. 2017/2018 Officine del Futuro dell’associazione Città Ibrida.

 

Città Ibrida ha attraversato i territori della Città di Roma nei Municipi IV, V e VI, territori dolenti e straordinari per criticità, risorse e patrimonio culturale.

Lo ha fatto con gli studenti e le imprese con il supporto di Forma Camera della Camera di Commercio di Roma. Lo ha fatto per offrire la conoscenza e per individuare nuove possibilità.

OFFICINE DEL FUTURO 2018 – INTERVISTE (video: progettazione, regia e montaggio CittàIbrida Associazione – musica: “Tirollallero” di Aldo Donati da “Rugantino”)

L’associazione Città Ibrida ha intervistato nell’ambito del progetto Officine del Futuro: – Andrea Miglio (Vice Direttore Allestimenti Scenici, Teatro dell’Opera di Roma), Don Vittorio Cunsolo (Consigliere, Animatore del CFP e incaricato dell’Oratorio – Borgo Ragazzi Don Bosco), Riccardo Carbone (Tor Più Bella, Associazione di rigenerazione urbana e sociale al servizio della comunità di Tor Bella Monaca) e Erino Colombi (Presidente di Forma Camera).

Da Gennaio a Maggio 2018, insieme a 80 studenti delle scuole di Tor Bella Monaca, Borghesiana, Tiburtino III e Quarticciolo con gli imprenditori del territorio, le scuole e il lavoro locale hanno cercato, per realizzarla, “l’impresa del futuro”: concreta, flessibile, innovativa, sostenibile, stimolata dai bisogni e dalle risorse locali.

Alcuni luoghi simbolo sono stati oggetto di questa prima esperienza: i Magazzini del Teatro dell’Opera in via dei Larici al Quarticciolo, l’ArtigianMercato in viale Mozart a Tiburtino III, la “MAI” Biblioteca di via Merlini a Tor Bella Monaca.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti