Mihai Popescu nuovo Segretario Generale NIdiL Cgil di Rieti Roma Est Valle dell’Aniene

Redazione - 7 Febbraio 2020

L’Assemblea Generale di NIdiL (Nuove identità di Lavoro) Cgil di Rieti Roma Est Valle dell’Aniene ha eletto Mihai Popescu nuovo Segretario Generale della categoria. Assume il ruolo ricoperto dal 2014 da Cinzia Cacciatore, da poco chiamata a ricoprire l’incarico di Direttrice dell’INCA di Roma Est e Valle dell’Aniene. NIdiL è la categoria della Cgil che organizza e rappresenta i lavoratori in somministrazione e atipici, le nuove forme di lavoro, i precari, le partite IVA e i disoccupati.

Ai lavori dell’Assemblea Generale hanno partecipato: il Segretario Generale di Nidil nazionale, Andrea Borghesi, il Segretario Generale della Cgil di Roma e del Lazio, Michele Azzola, la Coordinatrice Regionale di Nidil di Roma e Lazio, Livia Potolicchio, e il Segretario Generale della Camera del Lavoro, Luigi Cocumazzo.

Mihai Popescu, nato a Bucarest, l’8 marzo del 1993, in Italia dal 2003, ha iniziato la sua militanza nel sindacato studentesco. Dal 2008 al 2014 è stato rappresentante degli studenti: Presidente della Consulta Provinciale degli Studenti di Frosinone, Coordinatore Regionale delle Consulte degli Studenti del Lazio, componente del CNPC presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Nel 2010 è entrato a far parte dell’Esecutivo nazionale della Rete degli Studenti Medi, di cui è stato Responsabile dell’Organizzazione Nazionale dal 2011 al 2014. Entra in Cgil collaborando con il Sindacato dei Pensionati di Roma e del Lazio, di cui è stato Responsabile del Progetto Memoria dal 2014 al 2015. Nel 2016 inizia a collaborare con la Camera del Lavoro di Rieti Roma Est Valle dell’Aniene, occupandosi di politiche giovanili, immigrazione e comunicazione. Al XVIII Congresso della Cgil, a Bari, è stato eletto componente dell’Assemblea Generale della Cgil nazionale. È il primo migrante di seconda generazione ad assumere un ruolo di direzione politica di una struttura Cgil.

Decathlon Prenestina saluta

“Un ulteriore segnale e di impegno della nostra Camera del Lavoro sul problema del precariato e del rinnovamento generazionale della Cgil per portare dentro l’organizzazione la voce, i problemi e le soluzioni delle nuove generazioni aggredite dalla drammatica modifica del mercato del lavoro.” – dichiara il Segretario Generale della Camera del Lavoro, Luigi Cocumazzo.

“Occuparsi di lavoro precario, partite IVA, somministrati, organizzare i disoccupati, in una fase difficile come questa che stiamo attraversando, da un lato mi entusiasma perché c’è tanto bisogno di combattere e lottare, dall’altro lato, però, mi spaventa e mi emoziona perché sento forte il peso della responsabilità che abbiamo davanti a chi perde il lavoro, a chi non lo trova o alle tante ragazze e  tanti ragazzi talmente disillusi e rassegnati da aver smesso perfino di cercarlo.” – ha dichiarato il neo eletto Segretario Generale di Nidil Rieti Roma Est Valle dell’Aniene, Mihai Popescu – “Credo che questo sia il terreno su cui ci dobbiamo misurare e sono sicuro che tutti insieme saremo in grado di fare un buon lavoro.”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti