Non deve chiudere l’unico reparto pubblico di diabetologia pediatrica a Roma

A breve andrà in pensione il dirigente medico e con lui probabilmente tutto il reparto
Enzo Luciani - 31 Marzo 2022

DeeBee Italia è una associazione no profit nata con lo scopo preciso di far conoscere la tecnologia applicata al diabete – la cui conoscenza ed il cui utilizzo sono ancora oggi ad uso esclusivo di un’esigua fortunata minoranza – con un occhio particolare alla gratuità dei sistemi ed al controllo remoto della glicemia (mediante i sistemi Nightscout e Glimp, in primis). Monitorare la glicemia da lontano significa alleggerire la vita dei genitori e di chi si occupa di un diabetico disabile.

E lo scorso 29 marzo 2022 l’associazione ha lanciato un appello dedicato a chi ha i bambini seguiti al Policlinico Umberto Primo a Roma.

“In vista della ventilata chiusura del reparto di diabetologia pediatrica, una volta andato in pensione il prof. Francesco Costantino, abbiamo costituito un comitato dei genitori per poter agire tutti uniti contro questo obbrobrio. Abbiamo già avviato da tempo un canale con la Regione Lazio. Ora abbiamo creato un grande gruppo whatsapp per poter coordinare e condividere le azioni necessarie.

Per unirsi a questo gruppo si può scrivere a nochiusuradiabetologia@gmail.com oppure compilate il form https://forms.gle/BCyjZ7UTeu8R4AWf7.

“Un medico come Costantino non merita di andare via mettendo la parola fine e il lucchetto a quello che per ora resta l’unico reparto pubblico di diabetologia pediatrica a Roma“.

“Vogliamo rivederlo così lo splendido team, col sorriso!”

Che cos’è il diabete infantile?

Il diabete infantile rappresenta il 10-15% dei casi di diabete, ed è la seconda più importante malattia cronica nei bambini. Il diabete è caratterizzato da una alterazione nella produzione di un particolare ormone, l’insulina, destinata al pancreas. Può anche essere dovuto al fatto che l’organismo resiste all’azione dell’insulina. L’insulina aiuta il corpo a trasformare lo zucchero o il glucosio in energia, permettendo una funzione corretta dell’organismo.
Va notato che la quantità di insulina liberata dipende dalla quantità di zucchero ingerito: se si consumano più carboidrati (patate, zucchero, pasta, riso), il pancreas è tenuto a funzionare più del normale.

Dar Ciriola

Quali sono i sintomi?

I principali sintomi del diabete nei bambini sono:

Aumenti in forma immediata dei livelli di zucchero nel sangue
Molta sete
Sentire la necessità di urinare spesso
Improvvisa perdita di peso, senza alcuna causa
Dolori addominali
Nausea e vomito
Stanchezza o debolezza
Vista offuscata
Irritabilità
Enuresi notturna (il bambino fa la pipì a letto)
Aumento dell’appetito ma perdita di peso
Infezioni alla pelle o intorno alla bocca

Da Topdoctors.it


Commenti

  Commenti: 2

  1. Ferdes Lucica


    Credo che il riparto pediatrico di diabetologia non deve essere chiuso…purtroppo ci sono tanti bambini nati con il diabete


  2. Il reparto non deve chiudere perché ci sono tantissimi bambini diabetici

Commenti