Ritardi e problemi al Cantiere in viale dei Romagnoli

Gaetano Di Staso, Associazione “Salviamo Ostia Antica” - 30 Novembre 2017

Nonostante il tempo inclemente, sotto una pioggia battente, che sta allagando, come di consuetudine il X Municipio, fervono a ritmo serrato i lavori nel cantiere, ma dove, per l’ennesima volta, ci si è dovuti confrontare con l’inciviltà di alcuni che hanno rischiato di creare danni e ritardi nel proseguo dell’opera e con il rischio, non da sottovalutare di probabili nuovi allagamenti.

Durante le operazioni di scavo nel canale interessato e sotto il ponte pedonale, sono stati rimossi una quantità non valutabile di rifiuti di variegata natura, alcuni depositati durante i numerosi nubifragi nel corso del tempo, ma altri, dove evidentemente
la mano dell’uomo ne ha accentuato in maniera sostanziale il volume.

Oltre al tempo perso, tanti sono stati i rifiuti rimossi, blocchi di cemento armato, il tronco di un pino di notevole portata, decine e decine di cassette e buste di plastica, ed una fiammante rosso ferrari macchina per bambini a pedali.

Per quanto si tenti di capire i motivi di tali gesti, lo sconforto e la rabbia dei responsabili e degli operai del cantiere, nei confronti di chi dell’inciviltà se ne fa un vanto, era evidente e decisamente comprensibile….

 

 

Gaetano Di Staso
Associazione “Salviamo Ostia Antica”

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti