Serie C femminile: “Roma 7 Volley conferma alla guida la coppia Scotti-Chifani”

Giulio Morelli - 4 Luglio 2020

Scotti - Chifani Roma 7 VolleyPer la stagione 2020/2021 la Roma 7 affida nuovamente la serie C femminile nelle sapienti mani di Andrea Scotti e Alessandro Chifani! Un duo solido e con una grande progettualità che ha dimostrato nel corso degli anni grande compattezza e qualità.

Entrambi sono frutto del vivaio romasettino. Andrea Scotti cominciò a fare minivolley nel lontano 1991 proprio nella nostra associazione, giocando per i successivi 18 anni nelle nostre fila, militando 4 anni nella nostra B2 da capitano e titolare. Alessandro Chifani si inserì nei nostri gruppi giovanili nel 2005. Dopo la conclusione della carriera da giocatori si misero subito all’opera come allenatori.

Quest’anno iniziano la settima stagione da tecnici, la quinta consecutiva. Alle spalle un palmares molto ricco con tante promozioni da giocatori e da allenatori con la vittoria del campionato di serie C due anni fa.

Decathlon Prenestina saluta

La parola al primo allenatore Andrea Scotti: “La squadra è stata formata con un progetto biennale. L’idea è di lavorare per almeno 2 anni con lo stesso gruppo, che possa ottenere risultati importanti e togliersi soddisfazioni. Lo Società Roma 7 cercherà di mettere il gruppo nelle migliori condizioni per vincere. Lo Staff è quello di sempre, la continuità credo sia un punto forte a nostro favore. Le idee all’interno del gruppo sono chiare e ho visto nelle ragazze la convinzione di fare molto bene insieme.”

Alessandro Chifani, secondo allenatore, preparatore fisico e scoutman: “Negli ultimi anni mi sono specializzato molto nell’ambito della preparazione fisica. Devo dire che è stato molto utile sia in quarantena che adesso nel momento della ripresa per tenere il gruppo allenato. Tutto il lavoro fatto precedentemente è stato fondamentale per riprendere senza infortuni. Le mie prospettive per il prossimo anno sono molto buone, ci sarà da divertirsi. Il gruppo è coeso e allineato sugli obiettivi. Aspetto solo di capire quando inizierà il campionato per stilare correttamente la preparazione fisica. Non vedo l’ora di ricominciare.”

 

Giulio Morelli


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti