“Sport nei Parchi” parte da Tor Sapienza

L’iniziativa di mettere a disposizione di associazioni e società le aree verdi attrezzate ad uso sportivo di Roma è alla fase operativa
Aldo Zaino - 17 Giugno 2020

Oggi 17 giugno 2020 presso il Parco di Tor Sapienza (via Tor Sapienza 108) è stata presentata l’iniziativa del progetto “Sport nei Parchi” alla presenza di personaggi dello sport nazionale, autorità istituzionali sportive, giornalisti e TV nazionali.

Con l’evento di oggi è stato spiegato che l’iniziativa di mettere a disposizione di associazioni e società le aree verdi attrezzate ad uso sportivo di Roma è giunta alla sua fase operativa.

Tutti i Municipi coordinati e supportati dalla Presidenza della Commissione Sport, l’Assessorato allo Sport e l’Assessorato all’Ambiente, metteranno gratuitamente a disposizione delle associazioni che li richiederanno i playground, i campetti, le piste di pattinaggio e le aree attrezzate di proprietà Comunale per lo svolgimento di attività sportive all’aria aperta.

Fresco Market
Fresco Market

All’importante evento erano presenti Onorevole Felice Mariani VII Commissione (Cultura Scienze e Istruzioni), Daniele Frongia Assessore Sport, Politiche Giovanili, Grandi Eventi di Roma, Angelo Diario Commissione X – Sport, Benessere e Qualità della Vita, Giovanni Boccuzzi Presidente del V Municipio di Roma Capitale.

L’Onorevole Mariani ha spiegato alla stampa e al numeroso pubblico che l’idea di questa iniziativa e quella di rimettere in modo le attività sportive dopo il lockdown e favorire in qualche modo le tante palestre che lavorano al chiuso in attesa che tutto torni alla normalità. Inoltre ha spiegato l’Onorevole Mariani che in prossimità dei mesi estivi questa iniziativa può favorire non poco moltissime persone.

Il Presidente Boccuzzi ha dichiarato a noi di Abitare a Roma che questa l’iniziativa parte dal Parco di via della Sapienza in quanto lo spazio verde è gestito dal V Municipio, e che tale iniziativa può essere estesa in tutti i Parchi del territorio del V Municipio.
Aspettiamo – ha concluso il Presidente – le richieste delle singole Società e delle tante  polisportive.

È da evidenziare che già in questa occasione ci sono stati tanti sportivi grandi e piccoli che si sono esercitati nelle loro discipline.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti