Strepitoso successo dello spettacolo “Fàtece largo … che passamo noi”, al “Gabriella Ferri”

Pericle Eolo Bellofatto - 26 Giugno 2017

È stato uno strepitoso successo lo spettacolo che si è tenuto sabato 24 giugno 2017, presso il centro culturale “Gabriella Ferri” in Roma, dal titolo “Fatece largo … che passamo noi”.

Organizzato dal Comitato di Quartiere Largo “Beltramelli”, in collaborazione con le Associazioni culturali “Il Veliero Azzurro” (Presidente Michele Evangelista), “Il Crocevia” (Presidente Marina Badino) e il Polo Chitarristico Italiano “Carlo Carfagna” (Direttore Mauro Restivo) e con il patrocinio del Municipio IV, questo evento ha chiuso, di fatto, la programmazione presso il Gabriella Ferri, prima della pausa estiva.

Anche se si spera che ci possano essere altri eventi, almeno nel mese di luglio, per dare un’opportunità alle tante persone che ancora sono presenti nel quartiere e non solo.

Sala gremitissima “in ogni ordine di posto” (come avrebbe detto un celebre cronista sportivo, riferendosi ad uno stadio di calcio), fino all’inverosimile; non si smetteva mai di portare sedie all’interno della sala stessa che si doveva correre di nuovo fuori a prenderne altre e molti hanno dovuto assistere allo spettacolo in piedi.

Hanno aperto la serata Michele Evangelista e Pino Arsi (Presidente del Comitato di Quartiere Lrgo Beltramelli) che hanno voluto ringraziare, anche a nome di Marina Badino, tutti coloro che hanno reso possibile questo evento: Comitato, Associazioni, Artisti, Municipio IV e sponsor.

Il gruppo de “I Rubbagalline” (responsabile una instancabile e poliedrica Sabrina Balbinetti) ha offerto uno spettacolo molto apprezzato dal folto pubblico, che ha sottolineato, con scroscianti applausi, sia la parte musicale (dedicata esclusivamente a canzoni romane) che la parte di poesia e monologhi (su testi scritti dalla stessa Balbinetti).

Ha condotto la serata, con la consueta scioltezza e simpatia, Roberto Urso, marito di Sabrina.

Anche i due figli della coppia, Sara e Simone, hanno recitato dei brani e anche a loro vanno i nostri complimenti. Come dire. Una famiglia “artistica” al completo.

La cantante Pina (che ha sfoggiato un ampio e bellissimo repertorio romano), spesso insieme a Fabio hanno incantato il pubblico con le loro canzoni; e poi c’è stata anche l’esibizione canora di Stefania e Marina.

Alla fine il prof. Mauro Restivo si è esibito con la sua magica chitarra.

In un primo momento ha accompagnato l’ottima esibizione del prof. Antonio Saccà e poi ha dato sfogo alla sua preparazione e professionalità con alcuni brani, dei quali due scritti da lui.

La serata si è conclusa con la degustazione di cocomero, melone e frutta di stagione, grazie ad alcuni sponsor del Quartiere: Tabaccheria/Cartoleria “COPPONI”, Gelateria “Mamò”, “Pasticceria Monaco”, “Pizzafantasy3”, “Edicola di Largo Beltramelli”, “Black Watch” abbigliamento (tutti in largo Beltramelli e via delle Cave di Pietralata) e la “Sartoria” di via Renzo Rossi 20.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti