Dar Ciriola asporto

Vincenzo Luciani e Paula Gallardo al Teatro Tor Bella Monaca il 7 maggio

Reading poetico con interventi di amici poeti e canti del Nuovo Coro Popolare
Redazione - 6 Maggio 2017

Domenica 7 maggio 2017 alle ore 11 – ingresso libero – al Teatro Tor Bella Monaca in via Bruno Cirino  (Angolo di Viale Duilio Cambellotti con via di Tor Bella Monaca) Incontro con Vincenzo Luciani e Paula Gallardo

Nell’ambito della Rassegna “LIBRI DA ASCOLTARE” – Poeti, cantanti e scrittori di periferia, Reading poetico di Vincenzo Luciani con interventi di amici poeti e canti del Nuovo Coro Popolare diretto dal M° Paula Gallardo

Vincenzo Luciani, un poeta che ha dedicato una larga parte della sua esistenza al servizio della comunità e del territorio, facendosi promotore di iniziative per la salvaguardia delle lingue minori e dei dialetti locali, tra cui la fondazione della rivista “Periferie”, del Centro di documentazione dialettale “Vincenzo Scarpellino” e dell’omonimo premio letterario. E’ anche l‘ideatore di due tra i principali premi dedicati alla poesia dialettale: il Premio Ischitella-Pietro Giannone e del Premio “Salva la tua lingua locale” patrocinato dall’UNPLI, che si svolge annualmente in Campidoglio. Parallelamente è stato costante il suo impegno per la salvaguardia dell’ambiente, l’istituzione di parchi pubblici cittadini, e la difesa del territorio dal degrado e dalla speculazione edilizia. Poeta in lingua e in dialetto garganico tra i più raffinati della sua generazione è stato accolto nelle principali riviste e antologie del settore.

Ha esordito con la raccolta di poesie in italiano Il paese e Torino, Roma, Salemi, 1985.

Per le Edizioni Cofine di Roma ha pubblicato: Vocabolario ischitellano, nel 1994; Ischitella (guida storica, proverbi, detti, soprannomi e vocabolario) e Poesie e canzoni ischitellane, nel 1995; I frutte cirve nel 1996 e, nel 2001, Frutte cirve e ammature (raccolte di poesie in dialetto ischitellano); nel 2005 Tor Tre Teste ed altre poesie (1968-2005) e, nel 2012 La cruedda (poesie in dialetto ischitellano). Ha pubblicato per le Edizioni Cofine i saggi sui dialetti e la poesia di Roma e del Lazio: La regione invisibile (con Silvia Graziotti, 2005); Le parole recuperate. Poesia e dialetto nei Monti Prenestini e Lepini (2007); Dialetto e poesia nella Valle dell’Aniene (2008); con Riccardo Faiella, Le parole salvate. Dialetto e poesia nella provincia di Roma: Litorale nord – Tuscia romana – Valle del Tevere (2009) e Castelli Romani e Litorale sud (2010), Dialetto e poesia nei 121 comuni della provincia di Roma (2011), con Anna Corsi e Valentina Cardinale ha pubblicato infine Dialetto e poesia nei Monti Lepini (2012) e Dialetto e poesia nei 33 comuni della provincia di Latina (2014).

 

Paula Gallardo in Serrao, originaria di La Plata (Argentina), ha conseguito il diploma di Maestro di musica e Professore di educazione Musicale con il massimo dei voti al Conservatorio Provinciale ‘Gilardo Gilardi’ di La Plata. Ha diretto vari cori di bambini in Argentina. Dal 1990 vive in Italia, e svolge attività di insegnamento (pianoforte, ritmica, musica corale) ed assume la direzione di vari gruppi vocali e cori polifonici, fino a fondare nel 1999 l’Associazione Culturale Adrenalina e la Scuola Impara l’Arte. Nel 1999 ha conseguito il diploma di composizione presso il conservatorio di Perugia con il massimo dei voti. Dal 2002 ha curato la formazione musicale dei Piccoli Cantori di Torrespaccata dirigendo i tre Cori maggiori dell’Associazione: Junior, Polifonico, Senior. Attualmente si sta dedicando allo studio e alla composizione e continua a curare solamente la formazione Polifonica Femminile.


http://www.teatriincomune.roma.it/teatro-tor-bella-monaca/

Adotta Abitare A

Tel. 06 201 0579
promozione@teatrotorbellamonaca.it

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti