Teatro Alessandrino, Rossi: Le cose stanno così

"Sarà ristrutturato dal Dipartimento Tutela Ambientale presumibilmente entro la fine del 2019 assieme a quello di via dei Meli"
Redazione - 27 Giugno 2019

Riceviamo dal capogruppo M5S del V municipio Pietro Rossi la richiesta di precisazione che qui di seguito pubblichiamo.

Caro direttore,

dopo aver letto l’articolo pubblicato su Abitare a Roma (https://abitarearoma.it/una-mozione-di-fdi-per-salvare-il-teatro-alessandrino-allaperto/) con la dichiarazione di Figliomeni e di Belluzzo sul teatro Alessandrino e la mozione che vorrebbero fare a livello Capitolino vorrei precisare che il Consiglio del municipio Roma 5 ha approvato l’8 febbraio 2018 una mozione per la ristrutturazione del Teatro Alessandrino all’aperto (vedi un estratto della mozione approvata nell’immagine qui pubblicata, n.d.r.) ed esiste tutto un percorso di 2 anni e di svariate riunioni di Commissioni e incontri con il Dipartimento comunale di Tutela Ambientale finalizzato alla ristrutturazione e alla riqualificazione del teatro Alessandrino che, presumibilmente, avverrà entro fine 2019, assieme alla riqualificazione del piccolo teatro in via dei Meli.

Quindi ritengo palesemente inutile una mozione a livello capitolino fatta soltanto per provare a farsi belli ed appropriarsi di meriti di altri da parte del consigliere capitolino che già si accreditò la paternità di alcune fontanelle messe in municipio scatenando l’ira dell’attuale delfino Belluzzo, il quale da quando è passato a Fratelli d’Italia prova a mettere il cappello su ogni iniziativa della maggioranza col suo mentore capitolino. Ma si sa il tempo passa e i punti di vista cambiano.


Commenti

  Commenti: 1

  1. Mariella Cannarozzo


    L’unico problema è proprio il “presumibilmente”…………..poi ………….di chi è il merito ? non mi interessa, basta chiacchiere. Muovetevi

Commenti