Sport Incontro tutto per lo sport

Cisterna Romana al Parco Palatucci, come prima peggio di prima

Un appello al Presidente del V municipio e all'assessore all'Ambiente
Attilio Migliorato - 11 Gennaio 2022

Buongiorno Presidente Caliste, scrivo a lei come punto di riferimento principale del V Municipio. Sarebbe bello fare una bella passeggiata con lei o, in subordine con l’assessore municipale all’Ambiente per le vie dei nostri quartieri, anzi per ora mi accontenterei di sapere se ha avuto modo di leggere, o far leggere, tutti gli articoli pubblicati su Abitare A Roma in tutti questi anni o almeno gli ultimi.  Di personale volenteroso nel V Municipio ne avrà sicuramente a disposizione, ma se necessario e se vuole, posso farmi carico di reperire e consegnarle tutto il materiale. Le posso comunque assicurare, con sconforto, che oggi… stiamo al punto di ieri, di anni fa.

Noi siamo fiduciosi nella nuova Amministrazione  e perseveriamo nel denunciare ciò che non è stato migliorato, anzi ciò che è persino peggiorato. D’altra parte una macchina della Municipale nel bel mezzo di Largo Cevasco, fronte sole in una giornata di tramontana, con due vigilesse dentro, avrà avuto il suo bel da fare per un paio di ore. Pensi al tempo che si sarebbe perso a fare 200 metri per arrivare alla vicina Cisterna Romana del Parco Palatucci.

Partiamo dalla documentazione e dal luglio del 2020 in cui la Redazione di Abitare A Roma denunciava che “ignoti vandali hanno divelto parte della cancellata e sono penetrati nell’antica cisterna di epoca romana prospiciente via degli Olmi nel Parco Alessandrino-Tor Tre Teste e vi hanno addirittura introdotto un panchina… “ Alleghiamo il link e le foto per avere e dare un quadro completo della situazione al 19 luglio 2020

https://abitarearoma.it/vandali-in-azione-violano-lantica-cisterna-romana-nel-parco-alessandrino/

Passato un mese, esattamente il 10 agosto 2020, Alessandro Moriconi ha girato un filmato che è su Youtube con il titolo: Municipio Roma V – vandalizzata l’Antica Cisterna Romana nel Parco Alessandrino. Anche qui alleghiamo il relativo link, sempre per avere e dare un quadro completo all’estate di circa 2 anni fa.

https://youtu.be/Uo1GN7fgDSQ

 

Il 18 febbraio 2021, il sottoscritto pur partendo dalla Cisterna Romana, su Abitare A Roma allargava la problematica alla “stradina cementata e alla (c’era, perché ora non c’è più) passerella in legno pericolante e rotta in più punti, transennata con nastro ora rotto, e il pericolo costante di quelle traverse in legno”. Anche qui alleghiamo il relativo link e le foto, sempre per avere e dare un quadro completo di circa 1 anno fa.

https://abitarearoma.it/degrado-e-pericolo-nei-pressi-dellantica-cisterna-romana/

Il riassunto continua con altro articolo pubblicato sempre su Abitare A Roma il 22 luglio 2021: “Cisterna al Parco Palatucci, resisti. Con la tua non tenera età devi dimostrare che rimarrai e non perderai nemmeno un sasso negli anni a  venire. Sarai testimone dell’incuria degli amministratori, che mesi dopo mesi, non hanno fatto nulla per sistemare ciò che abbiamo documentato e scritto…nulla è cambiato, anzi è peggiorato”. Anche qui alleghiamo il relativo link e le foto, sempre per avere e dare un quadro completo all’estate scorsa.

https://abitarearoma.it/cisterna-romana-in-abbandono-al-parco-palatucci/.

Oggi, 11 gennaio 2022 andando all’ufficio postale all’Alessandrino, sono passato davanti alla Cisterna Romana (mi scuseranno le due vigilesse) e ho notato che il freddo inverno ha portato i “vandali” (vedi foto) a fare il fuoco vicino al reticolato in ferro con la legna della passerella; ad abbattere la cancellata per entrare liberamente; fare una copertura con la legna della passerella a mo’ de tettoia; salottino interno nella Cisterna con la panchina artigianale prelevata al campo di calcetto; immondizia all’interno del fu recinto della Cisterna.

Presidente, le assicuro che nulla è migliorato per la passerella in legno e le traverse. Per la sicurezza è consigliabile camminare sul prato.

Presidente, siamo sicuri che lei eviterà di ricevere fra qualche mese le critiche che la precedente amministrazione del V Municipio ha ricevuto e che potrà ascoltare nel video Youtube sopra allegato.

A proposito, salvo errori ed omissioni, la transennatura di Via dei Berio è sempre li e notizie non ne abbiamo avute.

La saluto cordialmente.

La Rigenera

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti